CampiSportivi.com č il portale che mette in contatto i circoli ed i centri sportivi con gli amanti dello sport, gli atleti, i giocatori. Cerca un campo per nome, cittā, zona, prezzo, sport, e trova il campo che stavi cercando!

27 Maggio, 2011

CampiSportivi.com esordisce allo Sgreccia

CampiSportivi.com fa il suo ingresso alla Sgreccia, unendo i suoi intenti con i Giocatori x Caso. La compagine ormai da molti anni fedele presenza al Memorial Luigi Sgreccia, e spesso tra i principali protagonisti della categoria Campioni, quest'anno si presenta sotto il nome di CampiSportivi.com GxC.

Esordio amaro con i Pallonari, che vede i nostri perdenti per 5-3.
La formazione: Andrea Umiliaco (Puccio), Marco Cittadini, Marco Castelpietra, Giovanni Ferrigno (Gioba), Fabio Di Pasquale, Luca Di Pasquale, Roberto Cirulli, Emanuele Bruno, Alessandro Di Piero (Bum Bum).
Ritmi tenuti alti dai Pallonari, con CampiSportivi che tiene botta trovando due conclusioni pericolose al limite dell'area. Ma sono proprio i Pallonari a trovare il vantaggio portandosi sull'1-0. I nostri Giocatori per Caso abbassano ulteriormente i ritmi e lasciano ampi spazi alle incursioni avversarie, sia al centro che sulle fasce. Solo un grande Puccio (alias Andrea Umiliaco) limita il vantaggio avversario difendendo egregiamente la linea di porta (grazie anche a qualche imprecisione al tiro avversaria), chiudendo il primo tempo sotto di un gol.

La ripresa spinge nuovamente in avanti CampiSportivi, portando subito al pareggio grazie alla freddezza di Gioba (alias Giovanni Ferrigno). Ci si aspetterebbe che la buona reazione dei nostri li portasse ulteriormente avanti, ma i Pallonari li gelano subito con il nuovo vantaggio del 2-1, salendo in sequenza fino al 4-1.

In un finale volenteroso, ma disordinato, CampiSportivi riesce a schiacciare la squadra avversaria, alla ricerca disperata di una rimonta. Ma è solo in superiorità numerica, con l'uscita dai pali del portiere, che i nostri Giocatori per Caso riescono a trovare la doppietta di un formidabile Puccio, nella doppia veste di portiere e goleador, e rimettere in discussione la partita tornando sul 4-3.

Ma con un solo minuto da giocare la partita assomiglia più al Rischiatutto che altro, e sono proprio i Pallonari a trovare il jolly vincente, siglando il 5-3 finale e chiudendo di fatto la partita. E il fischio dell'arbitro diventa solo una formalità.

Finisce così, con le strette di mano di rito, la soddisfazione di aver acceso i motori di CampiSportivi.com, ma anche la piena consapevolezza di poter fare molto di più.

Visita il sito del Memorial Luigi Sgreccia, e segui i nostri risultati al girone 2 della categoria Campioni.


«« Indietro